4 marzo 2020 massimoperciavalle

Capire la propria motivazione intrinseca sul lavoro: i valori

Nella mia professione di coach mi occupo spesso di aiutare le persone a cercare le risorse per attivare la propria motivazione.

Questo significa ricercare dentro di sé le spinte motivazionali che ci portano all’azione e che sono in linea con i nostri valori; quest’analisi permette di sviluppare la capacità di lasciarsi guidare dall’energia personale piuttosto che da quella proveniente dall’esterno.

Coinvolgere la motivazione intrinseca significa sviluppare ed utilizzare leve motivazionali interne più durevoli. Questo permetterà di mantenere un costante focus su quello che si fa e sul ”perché” lo stiamo facendo. Spesso, infatti i ritmi dell’attività lavorativa quotidiana ci fanno perdere di vista cosa ci spinge, quali obiettivi ci siamo prefissi e quale strada è necessario percorrere per ottenere migliori risultati.

Capire cosa ci spinge a, ci può aiutare ad affrontare con più serenità e determinazione le decisioni nelle scelte lavorative e trovare nuove risorse per portare a termine con maggiore impegno gli obiettivi prefissati.

L’estrazione delle motivazioni è importante anche in fase di cambiamento lavorativo o inserimento in nuovi contesti. Un bravo selezionatore sarà attento ad indagare l’aspetto valoriale della persona per capire se l’organizzazione per la quale ci si propone, permette di realizzarli.

Il valore è una credenza profonda, è tutto ciò che è davvero fondamentale per te e la cui realizzazione ti rende davvero felice; il fine che vuoi perseguire.
Diventa una bussola che guida la tua vita professionale e prenderne consapevolezza ti farà capire la tua essenza e ti congiungerà con la tua Unicità.

La domanda guida è : cosa desideri ottenere realmente dal tuo lavoro (qual è il fine che ti spinge a dare il massimo nella tua attività?)
Ecco una serie di valori lavorativi su cui riflettere. Sarebbe opportuno che si faccia un’analisi del periodo per capire il valore che guida le proprie scelte professionali e la motivazione al risultato. Solitamente ci sono due spinte motivazionali che guidano; mantenerle flessibili ti aiuterà nei momenti di difficoltà per permettere, nel momento in cui un valore non è soddisfatto, di far leva sul secondo.

Carriera ed avanzamento:
essere motivati dal prestigio personale o dall’idea di affermazione professionale.
Rientra in questa categorie chi nel lavoro è spinto dalla possibilità di carriera e dai possibili guadagni più elevati.
Chi possiede questo valore solitamente tende anche ad ottenere posizioni di leadership o di potere /comando

Relazioni sociali:
Chi ha questo valore sente forte l’utilità sociale, ossia vuole rendersi utile per qualcuno.
Essere motivati dalla possibilità di contribuire a creare un ambiente di lavoro piacevole e collaborativo, prediligendo stima e rispetto tra i colleghi e fornitori.

Creatività o sviluppo personale:
Crede in questo valore chi è focalizzato sulla crescita personale, sul proprio sviluppo di competenze, più che sulla carriera. Si è maggiormente soddisfatti in un lavoro in cui c’è varietà delle mansioni, la possibilità di espressione personale, creatività, e di sperimentare.

Autonomia ed indipendenza:
Crede in questo valore chi sul lavoro cerca sfide da superare, o nuove assunzioni di responsabilità; ma anche chi ha necessità di autonomia, per gestire il tempo come preferisce, per avere un buon bilanciamento vita privata e vita lavorativa.

Sicurezza:
E’ spinto da questo valore chi nel lavoro cerca dapprima un rapporto di lavoro continuativo, e chi è focalizzato più sulla stabilità economica, ricercando tranquillità, e ruoli più definiti e strutturati.

In quale Motivazione ti riconosci?

OTTIENI IL LAVORO CHE VUOI: Riscopri le tue ambizioni e valorizza le tue risorse con il self-coaching.

Uno strumento per individuare obiettivi professionali chiari e raggiungibili, comprendere il proprio focus e prendere una direzione precisa. Per sviluppare un piano d’azione utilizzando al meglio anche gli strumenti 3.0 del nuovo millennio e attuare una strategia di personal branding vincente e redditizia

 

Tagged: , , , ,